Evade dai domiciliari, la Polizia di Stato di Legnano lo ritrova in giro ubriaco.

Evade dai domiciliari, arrestato

Doveva scontare la sua pena tra le mura della sua abitazione essendo agli arresti domiciliari. Ma in realtà aveva deciso di uscire. E aveva anche alzato un po’ il gomito bevendo un po’ troppo. E’ così che l’hanno trovato gli agenti della Polizia di Stato che, dopo averlo portato in commissariato, lo hanno arrestato.
Il fatto è accaduto questa notte, in città. L”uomo, un 50enne, era infatti ai domiciliari. Ma non ha rispettato questo provvedimento, decidendo di uscire di casa. In tutto e per tutto un evasione. Così la pattuglia, impegnata nei servizi di controllo e verifiche in città, non trovandolo in casa ha iniziato le ricerche. E l’ha trovato nella zona di viale Sabotino. L’uomo era anche in evidente stato di ubriachezza. Per lui è scattato l’arresto.

TORNA ALL’HOME PAGE DI SETTEGIORNI PER LE ALTRE NOTIZIE