Tragedia a Legnano: figlio uccide il padre durante una violenta lite.

Figlio uccide il padre durante una violenta lite

Polizia di Stato, Vigili del fuoco, Carabinieri, ambulanza della Croce Azzurra di Rovellasca e automatica di Legnano sono intervenuti questa mattina, lunedì 1 luglio, in via Sante Giovannelli a Legnano. Marco Campanella, 36 anni, dopo una violenta lite con il padre Michele, 71enne, lo ha ucciso a coltellate. Sono stati alcuni operai che stavano lavorando lungo la via a dare l’allarme. Dopo aver sentito le grida hanno visto il figlio aggredire mortalmente l’uomo. La madre al momento dell’omicidio non si trovava nell’abitazione erincasando ha trovato il fatto compiuto. La donna è stata allontanate dalla scena del crimine sotto shock.

LEGGI ANCHE: Si ribalta con l’auto per l’eccessiva velocità

TORNA ALLA HOME PER AVERE ALTRE NOTIZIE