Gli anarchici occupano l’ex tiro a segno di via Varese a Saronno

Nuova occupazione per il centro sociale Telos

Con lo striscione rosso e nero, recitante “Nostra patria il mondo interno nostra legge la libertà”, il centro sociale Telos ha annunciato la sua nuova occupazione sul territorio saronnese. Si tratta dell’ex tiro a segno di via Varese, proprio di fronte all’immobile all’angolo con via Milano, sgomberato per due volte nel 2014. L’occupazione è avvenuta in occasione della sesta edizione dell’evento “Acque scure”. La location dell’iniziativa è stata comunicata oggi pomeriggio, alle 16, sui social network del centro sociale. Questa sera, fino alle ore piccole, si terranno concerti con band provenienti da Como, Milano, Varese e Torino, com’era avvenuto lo scorso anno nella sede dell’ex cantoni di via Miola.

TORNA ALLA HOME E LEGGI ALTRE NOTIZIE