La Varesina Calcio saluta Andrea Giussani, il 39enne deceduto nell’incidente aereo in Liguria di martedì sera.

“Siamo vicini alla famiglia”

A legare la Varesina Calcio e Andrea Giussani era il papà del giovane, Roberto, tesoriere della società sportiva. “Una vera tragedia – commenta dalla società Franco Trussi – Quando ho avuto la notizia mi si è gelato il sangue nelle vene. Non riesco a credere che Andrea, un ragazzo così bello, giovane e solare sia morto in modo così drammatico e improvviso. Roberto è come un fratello, era legatissimo a suo figlio ed era orgogliosissimo del suo lavoro: un pilota di linea, un professionista dei cieli”. Un abbraccio, quello della Varesina, stretto anche attraverso i social con un post su Facebook:

“La società Varesina si stringe commossa come una grande famiglia attorno al nostro tesoriere e collaboratore storico Roberto Giussani per la tragica e improvvisa scomparsa del figlio Andrea. A Roberto e a tutta la sua famiglia va il nostro affetto e supporto per affrontare questo terribile momento”.

Il servizio completo su La Settimana di Saronno in edicola da venerdì 9 agosto. 

Leggi anche:  "Addio Irene, hai insegnato ad amare la nostra gente e la nostra comunità"

LEGGI ANCHE: Incidente aere0: schianta Piper nel Savonese. Muore giovane papà venegonese