Incidente a Bollate, ma anche malori e caduta.

Incidente a Bollate, momenti di paura

Maxi incidente a Bollate. E’ successo ieri sera nella frazione di Ospiate. Più di due veicoli coinvolti. Erano circa le 20.30 quando si è verificato lo schianto lungo la Varesina. In totale sono quattro le persone rimaste coinvolte: due bambini, uno di 10 e l’altra di 14 anni, una donna di 42 e un uomo di 73. Sul posto le ambulanze di Sos Novate e Cvps Arluno. Per fortuna nessuno era in gravi condizioni: alcuni in codice verde, altri in giallo, portati all’ospedale Sacco di Milano e a quello di Rho.
Paura sulla strada anche a Zibido San Giacomo, precisamente a Moirago, lungo la Ss35. Poco dopo le 2 di notte, un’auto è finita contro un muro. Due le persone coinvolte: un 23enne e una donna di 44 anni. I soccorritori li hanno portati, in codice verde, all’ospedale di Rozzano.

Si ferisce al lavoro

Sirene anche a Pregnana Milanese. Intorno alle 7.15 di questa mattina un uomo si è ferito in un impianto lavorativo di via Dei Rovedi: il 25enne è stato soccorso da RhoSoccorso e portato all’ospedale di Rho in codice verde.

Leggi anche:  Grave incidente a Lazzate: due auto coinvolte FOTO

Malore in strada e caduta

Malore a Saronno. E’ successo pochi minuti prima delle 21. Una donna che si trovava in via San Carlo non si è sentita bene. Sul posto l’ambulanza che l’ha portata, in codice verde, all’ospedale cittadino.
Soccorritori in azione anche ieri sera a Rescaldina, per una donna di 45 anni caduta all’interno dell’impianto sportivo di via Matteotti: erano circa le 21 . Sul posto l’ambulanza che l’ha condotta, in codice verde, alla Mater Domini di Castellanza.

TORNA ALL’HOME PAGE DI SETTEGIORNI PER LE ALTRE NOTIZIE