Incidente a Malpensa, oggi, sabato 9 marzo 2019, poco dopo le 14. Uno scontro mortale. A perdere la vita nello scontro tra un’auto e uno scooter, è stato un uomo di Turbigo. Si tratta di Armando Danna, classe 1951.

Incidente a Malpensa: scontro mortale

Stando alle prime ricostruzioni, lo scooter guidato dal turbighese e l’auto, con alla guida un 53enne, si sarebbero scontrate frontalmente lungo la strada interna dell’aeroporto di Malpensa che collega il Cargo City e il Terminal 1. Nell’incidente lo scooter avrebbe anche preso fuoco.

Turbigo, muore Armando Danna in un incidente a Malpensa

I soccorsi

Sul posto è giunta, in codice rosso, un’ambulanza da Gallarate e un’automedica. L’autista della macchina si sarebbe solo ferito lievemente e sarebbestato portato in ospedale a Gallarate in codice verde. Ad avere la peggio Danna che purtroppo non ce l’ha fatta. Sulla dinamica dello scontro mortale sta indagando la Polizia stradale di Magenta.

Un paese in lutto

Armando Danna, classe 1951, era molto conosciuto in paese: volontario e dirigente del centro ricreativo De Cristoforis Gray nonché volontario anche della Croce Azzurra. “Era una bella persona, ci mancherà” sono le prime parole del sindaco di Turbigo Christian Garavaglia.

Leggi anche:  Incidente mortale lungo la tangenzialina tra Pero-Settimo-Molino

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE.