Insegnante elementare denunciato per reati gravissimi a sfondo razziale: come riporta GiornalediMantova.it, l’uomo, che insegnava nel mantovano, dopo le lezioni postava video discriminatori e di minaccia sul suo profilo Facebook

I video

Al termine di indagini svolte congiuntamente dalla Squadra Mobile della Questura di Mantova e dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Mantova è emerso che il docente, insegnante elementare, ha postato per alcuni giorni sul proprio profilo Facebook numerosi video autoprodotti nei quali proferiva minacce nei confronti delle Forze dell’Ordine e delle Istituzioni, istigando alla violenza a sfondo razziale. In alcuni filmati lo si vede anche brandire minacciosamente coltelli da combattimento e mazze da baseball.

Denunciato e allontanato da scuola

La perquisizione effettuata presso la sua abitazione si è conclusa con il sequestro di apparecchiature informatiche e del materiale usato nell’esecuzione dei video.

L’insegnante è stato denunciato per minaccia aggravata, procurato allarme, vilipendio oltre che per propaganda ed istigazione a delinquereper motivi di discriminazione razziale, etnica e religiosa. Inoltre è stato allontanato dalle aule scolastiche e sottoposto ai previsti procedimenti disciplinari.