Investe e uccide un uomo e si ritrova la sua testa in auto, tragedia impressionante sull’A4.

Investe e uccide un uomo e si ritrova la sua testa in auto

Da brivido l’incidente avvenuto sul tratto vercellese dell’autostrada A4 Torino-Milano. Un uomo di 38 anni di origini marocchine, non è ancora chiaro per quale motivo, stava camminando lungo l’autostrada tra Borgo D’Ale e Rondissone. Qui è stato travolto, inizialmente, da una Range Rover. Con l’impatto, la testa della vittima si sarebbe staccata di netto dal corpo restando incastrata nell’auto.

Travolto da più vetture

Sulla carreggiata poi i resti dell’uomo sarebbero stati ulteriormente travolti dalle altre vetture. La tragedia è accaduta nella notte tra mercoledì 5 e giovedì 6 dicembre. Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.it

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE