Due turisti si sono ammalati di legionella durante una vacanza ad Andalo, in Trentino. Uno di loro è morto a causa delle conseguenze del batterio. Nulla a che vedere, naturalmente, con i casi che durante l’estate hanno coinvolto Bresso.

Muore di legionella in Trentino

La vittima è un anziano milanese che già si trovava in condizioni di salute difficili. Questo ha portato a non riuscire a debellare la malattia e dunque al decesso. Un altro turista invece è guarito dopo un lungo ricovero all’ospedale di Cles. Anche in questo caso si tratta di un anziano sul quale però le cure hanno avuto effetto positivo.

Controlli in corso

L’azienda sanitaria trentina sta effettuando i controlli nel residence dove si sono verificati entrambi i casi di legionella nel tentativo di risalire all’origine del batterio.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE