Un dipendente comunale ha contratto il batterio della legionella. Accertamenti in corso.

Legionella, dopo Monza anche Saronno

Primo caso di legionella anche a Saronno, dopo le decine (alcune mortali) registrate nel Milanese e nel Bresciano. Nei giorni scorsi  diversi Comuni avevano diramato comunicati per rassicurare la popolazione. Da oggi però il batterio potrebbe essere arrivato anche in provincia di Varese. Dopo la diagnosi a un dipendente comunale di Saronno è stata subito disposta da disinfestazione precauzionale dei bagni del municipio. Sono in corso i diversi accertamenti, pur non escludendo che il dipendente possa essere entrato in contatto col batterio in un altro luogo.

Leggi anche: Allarme legionella anche nel Bresciano: altri due casi dopo quello di ieri

Qui tutti gli articoli sull’epidemia di legionella.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE