Se l’è vista brutta il podista 49enne di San Giorgio, Giorgio Meraviglia. Stamattina, intorno alle 9.30, mentre si trovava al parco di Legnano per allenarsi nella corsa insieme a un gruppo di amici, tra i quali anche il sindaco di San Giorgio Walter Cecchin, improvvisamente si è accasciato a terra, colpito da un attacco cardiaco. Il primo ad intervenire è stato un volontario della Croce rossa che si trovava nei paraggi per una passeggiata, è corso a prendere il defibrillatore di cui è dotato il parco, e dopo quattro scosse il cuore del 49enne è ripartito. L’uomo è stato poi trasportato in ospedale.

Il servizio completo e le interviste sul numero di Settegiorni in edicola il 19 maggio