Lite ieri notte in largo Tosi a Legnano, venerdì 10 gennaio, tra due irregolari finisce in accoltellamento: la Polizia trova il colpevole.

Sangue in largo Tosi, trovato il responsabile

E’ stato individuato in poche ore il tunisino, irregolare sul suolo italiano, che ieri sera ha accoltellato un connazionale (anch’esso irregolare) al culmine di una lite in centro a Legnano. Il ferito dopo aver subito l’accoltellamento si era presentato nel commissariato della Polizia di Stato. Erano le 21.30 circa, e subito è stato chiesto l’intervento del 118, che lo ha trasferito in ospedale. La vittima ha raccontato quanto avvenuto agli agenti della Polizia fornendo dettagli che hanno permesso di identificare il colpevole, confermandone l’identità grazie a una foto, e di rintracciarlo nei dintorni di largo Tosi. A quel punto è stato fermato e interrogato.

Al momento l’ufficio della Polizia di Stato sta procedendo al recupero delle immagini delle telecamere di sorveglianza che potrebbero aver ripreso la lite tra i due, mentre ancora non è stat trovata l’arma.

Leggi anche:  Marina Lazzati: "Polo tecnologico, non fate cadere questa proposta"

LEGGI ANCHE: Rissa in pieno centro: parte una coltellata