Una donna ha tappezzato un treno della Milano-Mortara con volantini contro l’uomo da cui è stata tradita: “Farabutto, hai ignorato le mie lacrime. E ora…”. Il giorno dopo la rivelazione: era una campagna di “guerrilla marketing”

Lui la tradisce, lei tappezza il Milano-Mortara di volantini: “Farabutto”

Lui la tradisce spezzandole il cuore, lei consuma la sua vendetta su un treno della Milano-Mortara. Come? I pendolari questa mattina hanno notato con sorpresa che il convoglio era letteralmente tappezzato di volantini con foto, nome e cognome dell’uomo e un messaggio inequivocabile che la donna ha voluto rendere pubblico in modo eclatante. Si legge infatti: “Sei un traditore e un farabutto, hai ignorato le mie lacrime ora ignora pure questo. Ringrazia che sono una signora…”. Le immagini sono presto rimbalzate sui social, dove in molti stanno condividendo la vicenda chiedendosi chi sia l’autrice della “vendetta” e cosa abbia provocato questa sua reazione. (foto: dalla pagina facebook “La freccia delle risaie”)

La rabbia della donna tradita contro il fedifrago non si è tuttavia arrestata qui: a Milano è stata vista e fotografata un’auto rossa vandalizzata e con le medesime scritte sulla carrozzeria. E non è tutto: un manifesto che riporta le stesse accuse è comparso addirittura nella galleria della metro in Duomo. Tanto che qualcuno ha cominciato a pensare che potesse trattarsi anche di una qualche trovata promozionale…

Leggi anche:  Investite due 15enni a Lainate

 

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE