Lutto nel ciclismo, si è spento a 86 anni Francesco Lucchesi.

Lutto nel ciclismo, il cordoglio del sindaco

“Desidero esprimere il cordoglio mio e dell’intera Amministrazione comunale per la scomparsa di Francesco Lucchesi, legnanese d’adozione, decine di vittorie da ciclista dilettante, per quattro anni professionista, campione del mondo da ex professionista, innamorato della bicicletta e dello sport. Alla famiglia, le più sentite condoglianze”. A parlare è il sindaco di Legnano Gianbattista Fratus, che ha voluto affidare a un comunicato ufficiale il cordoglio della città per la scomparsa di un campione che aveva al suo attivo Giri di Lombardia, Coppa Bernocchi e altri successi anche dopo il professionismo.

Il campione gentile

Lucchesi, che tutti conoscevano come Ciccio, aveva pedalato fino a due anni fa, come racconta Settegiorni Legnano-Alto Milanese in edicola a partire da venerdì 12 ottobre. Fino a quando cioè era stato colpito dalla malattia che l’ha strappato all’affetto dei suoi cari, i quali lo ricordano come una bella persona, con un carattere cordiale, che aveva sempre una parola buona, una battuta scherzosa e un sorriso per tutti (il suo motto era «una gentilezza non costa nulla e vale molto»).

Leggi anche:  Cenino Ruspante alla Contrada San Bernardino

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE