Movida selvaggia: è stata una notte molto turbolenta quella tra sabato 20 e domenica 21 luglio.

Movida selvaggia: due aggressioni a Cormano e Gaggiano

Una donna di 44 anni è stata aggredita questa notte, intorno alle 4.20, a Cormano in via IV Novembre. Non sono chiare le cause che hanno scatenato l’evento violento, ma è risultato necessario l’intervento dei soccorritori, che hanno poi trasportato la 44enne all’ospedale di Cinisello Balsamo. Sul posto sono poi intervenuti anche i Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni per ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Sempre una donna, ma di 36 anni, è invece stata aggredita a Gaggiano, in via Pietro Gobetti. Quest’ultima è stata trasportata all’ospedale San Carlo di Milano, per fortuna non in gravi condizioni, e sul posto sono intervenuti gli uomini della Compagnia di Abbiategrasso.

Numerose intossicazioni etiliche

A causa dell’abuso di alcol un 40enne si è sentito male a Garbagnate Milanese, in via Garibaldi poco dopo le 3. Per l’uomo non è risultato necessario il trasporto in ospedale. Un’ora dopo, a Origgio, in via per Caronno, anche un 20enne ha vissuto le conseguenze dell’abuso di alcol, finendo all’ospedale di Saronno, non in gravi condizioni. Nelle stesse ore, la medesima sorte è toccata anche un 16enne in via San Francesco a Olgiate Olona. Nonostante le sue condizioni sembrassero inizialmente critiche, il giovane è stato poi trasportato in codice verde all’ospedale di Busto Arsizio. All’1.30 un 41enne si è invece sentito male, sempre a causa di un’intossicazione etilica, in via Cuzzi a Legnano. I volontari della Croce rossa cittadina sono intervenuti per soccorrerlo, ma alla fine non è risultato necessario il trasporto in ambulanza.

Leggi anche:  Rubato il furgone dell'Operazione Mato Grosso

TORNA ALLA HOME E LEGGI ALTRE NOTIZIE