Un marocchino di 32 anni era solito vendere dosi di cocaina a clienti. Nascondeva la cocaina nei poggiatesta dell’auto.

Nascondeva la cocaina nei poggiatesta dell’auto: denunciato

Nel pomeriggio di ieri, mercoledì 10 luglio, intorno alle 17 la Polizia di Busto Arsizio si è appostata nei pressi di un bar di Olgiate Olona dopo essere venuti a conoscenza dell’attività di spaccio portata a termine da un marocchino di 32 anni. L’uomo è arrivato poco dopo e ha fatto salire in macchina un altro individuo. Dopo qualche metro l’auto si è fermata in un parcheggio tornando poco dopo al bar. Il passeggero è sceso e il marocchino si è nuovamente allontanato. Il primo è stato fermato dai poliziotti e trovato in possesso di una dose di cocaina. A quel punto, convinti che il pusher sarebbe tornato al bar per altre consegne, le Forze dell’ordine hanno aspettato e dopo due ore è tornato. L’auto è stata fermata e perquisita: nei fori ricavati nei poggiatesta dei sedili anteriori, in tubetti per medicine, c’erano altre cinque dosi di cocaina. Lo spacciatore è stato inoltre trovato in possesso di 500 euro in contanti e due telefoni cellulari. Il 32enne è stato denunciato per detenzione e spaccio di droga.