Maniaco si aggira nudo tra le tombe del cimitero di Tradate. La vittima una donna di 62 anni. Domenica scorsa era andata a far visita ai suoi cari e si è imbattuta nell’uomo che sorprendendola alle spalle si è calato i pantaloni per mostrarsi senza veli.

 

Nudo tra le tombe del cimitero di Tradate

Maniaco si aggira nudo tra le tombe del cimitero per poi alla vista di una donna, calarsi i pantaloni e mostrare i suoi “gioielli”. Importunata domenica scorsa una 62enne di Tradate, che ha deciso di denunciare il fatto per mettere in guardia le donne. «Come mia abitudine domenica mattina ho fatto visita ai miei cari sepolti nei colombari vecchi – Mentre stavo sistemando i fiori un anziano, sui 70- 75 anni, mi ha colto di sorpresa. A quell’ora il cimitero era deserto, non c’erano nessuno a cui poter chiedere aiuto”. E il pervertito forse lo sapeva e ha scelto proprio quel momento per compiere le sue sconcezze. 2Mi ha salutato e poi ha cercato di catturare la mia attenzione. D’impulso ho girato lo sguardo e ho visto che aveva la cerniera dei pantaloni abbassata e mostrava i genitali”, la donna non si è lasciata sopraffare dalla paura, almeno nell’immediatezza, e redarguendolo gli ha detto: «Il cimitero è un posto squallido ma tu lo sei di più. Vergognati». Alle glaciali e disarmanti parole il maniaco si è allontanato .

Leggi anche:  Cerca di rubare una bici in stazione, giovane arrestato

Il primo incontro sette giorni prima

La donna al momento ha reagito, facendolo fuggire, solo dopo le è salita l’angoscia. “Quello squilibrato lo avevo già incontrato sette giorni fa – ricorda la malcapitata – All’apparenza sembrava un uomo distinto, un pensionato ben vestito sui 70-75 anni. Aveva attaccato bottone mentre sistemavo i fiori nei colombari. Mi aveva raccontato alcuni aneddoti della sua vita, ma le sue inopportune confessioni di natura sessuale mi avevano destato sospetti. Quando l’ho rivisto domenica scorsa mi sono preoccupata”.

La vittima: “Attente donne” il nudo si aggira tra le tombe dei nostri campisanti

“ Ho dovuto cambiare abitudini. Non andrò più alla domenica al cimitero e soprattutto mi farò accompagnare”, ribadisce la 62enne che non ha fatto denuncia, ma ha voluto raccontare quanto le è accaduto per mettere in guardia le altre donne. “State attente ad andare sole a far visita ai vostri defunti. E’ un tipo strano e spesso si aggira nei cimiteri della zona”.