AGGIORNAMENTO DELLE 13: La statale 233 è stata riaperta al traffico. Proseguono le operazioni di spegnimento.  Alle ore 12 i canadair 7 e 22 provenienti da Genova hanno già effettuato 46 lanci complessivi per un totale di 230.000 litri di acqua. Mentre l’erickson ha effettuato 7 lanci per un totale di 63.000 litri di acqua, da aggiungere anche il lavoro dei due elicotteri regionali. Presente anche il Sottosegretario con delega ai vigili del fuoco, il Senatore Stefano Candiani che sta monitorando la situazione. 

Nuovo fronte di fiamme segnalato sul Monte Martica nella serata di ieri, domenica 6 gennaio 2018. Chiusa la Strada Statale 233 per permettere le operazioni di spegnimento.

Nuovo fronte di fiamme sul Monte Martica

Alle ore 22 di ieri sera è stato segnalato un nuovo fronte di fiamme sul Monte Martica (Va). Complice anche il vento che soffiava sull’area, l’incendio è ripartito in cresta, presumibilmente da una zona già interessata dalle fiamme. Immediatamente è stata inviata una squadra di vigili del fuoco, congiuntamente il D.O.S. (Direttore Operazioni di Spegnimento) si è recato in loco. Si stanno valutando in questi minuti le azioni da intraprendere in attesa dei mezzi aerei che arriveranno alle prime luci dell’alba.

 

Leggi anche:  Morte sorelle Agrati, nuovi sopralluoghi nella casa delle vittime

LEGGI ANCHE: Incendio Monte Chiusarella, distrutti 200 ettari di bosco VIDEO

Il fronte che era ripartito nella tarda serata di ieri è sceso verso la SS 233, la quale è stata chiusa al traffico al fine di permettere le operazioni di spegnimento. Nella nottata è stata salvata dalle fiamme anche un abitazione. I vigili del fuoco stanno intervenendo con diversi automezzi e operatori.

Incendio anche in provincia di Como

I boschi bruciano anche in provincia di Como. I Vigili del fuoco sono infatti ancora al lavoro per l’incendio sopra Sorico, in Alto Lario, che il 30 dicembre scorso aveva devastato ettari di boschi e ridotto in cenere diverse baite. QUI GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE