Un uomo di 64 anni è stato trovato morto nel bagno della falegnameria di via Meucci a Casarile, nel Sud Milano.

Morto nel bagno della falegnameria

La tragica scoperta è stata fatta nella mattinata di lunedì 22 luglio dal titolare della ditta. L’uomo ha subito allertato i soccorsi, ma per F.A. non c’era più nulla da fare.

Ipotesi gesto volontario

I Carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso, giunti sul posto, fanno sapere che la morte dell’uomo, residente ad Assago, è stata causata con ogni probabilità da un gesto volontario. Ignote le motivazioni. La salma è stata messa a disposizione dei familiari.

VAI ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE