Pericolo crollo argine del fiume Ticino a Castelletto di Cuggiono, interviene anche la Protezione Civile di Castano Primo.

Pericolo crollo argine: l’intervento

I volontari della Protezione Civile di Castano Primo sono usciti nel pomeriggio di ieri, giovedì 8 novembre, per una richiesta di emergenza. L’intervento riguardava la possibilità di crollo di un ampio argine del Ticino in zona Castelletto di Cuggiono.

La messa in sicurezza

I volontari hanno agito insieme al Guardiaparco del Parco del Ticino e al Comune di Cuggiono. Tutte le vie di accesso alla zona interessata sono state chiuse e messe in sicurezza con il nastro bianco rosso.

LEGGI ANCHE: Balconi allagati, interviene la Protezione Civile