Piazza rossa InFesta: dopo le polemiche sui parcheggi a pagamento in piazza dei Mercanti a Saronno, il Collettivo Adesposta, che già lo scorso mese aveva protestato contro la scelta dell’Amministrazione comunale, torna nell’area pubblica cittadina con un evento. Iniziativa che ha richiamato l’intervento delle forze dell’ordine per vigilare sulla sicurezza della manifestazione.

Piazza rossa InFesta: l’iniziativa di Adesposta

Oggi, sabato 9 novembre dalle 15, il Collettivo Adesposta di Saronno ha organizzato l’iniziativa “Piazza Rossa InFesta”. “Prendere ciò che era di tutti, una piazza attraversata, vissuta e simbolo di un certo modo di vivere a Saronno, appropriarsene, investire del denaro pubblico per renderlo un parcheggio a pagamento con cui fare cassa e allontanare da quella piazza chi non è soggetto da cui guadagnare qualcosa”, ha scritto il Collettivo sul manifesto.

Il programma

I manifesti dell’iniziativa sono stati affissi in vari punti della città, come vicino alla biblioteca civica. E’ previsto un punto ristoro con cocktail e birre e un concerto gratuito con i gruppi musicali “Prealpi Onda clandestina” e “Tommi e gli onesti cittadini”.

Leggi anche:  Carabinieri di Cornaredo sventano sequestro di persona

TORNA ALLA HOME E LEGGI ALTRE NOTIZIE