Picchia la madre: marcallese arrestato.  I carabinieri di Magenta hanno messo le manette ad un pregiudicato senza occupazione, V.M., classe 1984 per maltrattamenti ripetuti nei confronti della mamma.

Picchia la madre: marcallese arrestato

Il giovane era già finito nei guai e il giudice aveva disposto l’allontanamento da casa e il divieto di avvicinamento alla donna, classe 1959, pensionata. Ma lui non ha rispettato la misura cautelare, tornando nella casa materna e aggredendo la donna. Botte e calci, interrotti dall’arrivo dei militari che lo hanno arrestato in flagranza di reato.

Per la donna 30 giorni di prognosi

La madre maltrattata è stata portata per le cure del caso al pronto soccorso di Magenta: se la caverà con una prognosi di 30 giorni. Il figlio violento, invece, è stato portato in carcere a San Vittore a disposizione dell’autorità giudiziaria.