Pirata 28enne di Ozzero investe a Buccinasco una donna, i suoi tre figli e la nipotina che stanno attraversando sulle strisce e poi fugge.

Pirata 28enne di Ozzero investe donna e 4 bambini a Buccinasco e fugge

E’ un 28enne di Ozzero il pirata della strada che nel pomeriggio di lunedì 18 marzo ha travolto a Buccinasco una donna di 30 anni, i suoi tre figli di 7, 6 e 5 anni e la nipote di un anno, che stavano attraversando sulle strisce in via Lario. Gravi le condizioni dei bambini, nessuno dei quali è tuttavia fortunatamente in pericolo di vita.

Le accuse: lesioni stradali e omissione di soccorso

Il 28enne era a bordo dell’Alfa Mito intestata al padre. Secondo i primi rilievi dei carabinieri di Corsico, il giovane stava viaggiando ad alta velocità. E dopo aver investito la donna con i quattro bambini è fuggito senza prestare soccorso. Tramite la targa, è stato individuato dai militari dopo poco tempo. L’auto è stata sequestrata, i documenti erano in regola ma l’automobilista è stato sottoposto ai test di alcol e droga, i cui esiti non sono ancora noti. Si trova attualmente ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, con l’accusa di lesioni stradali e omissione di soccorso. TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE