Un profugo di 22 anni si è reso protagonista questa mattina, mercoledì 10 aprile 2019, di un atto di civiltà.

Profugo trova un portafoglio e lo riconsegna con dentro 1325 euro

Questa mattina, intorno alle 10, in caserma a Cesate si è recato un anziano di 71 anni per denunciare lo smarrimento del borsellino contenente 1320 euro. Fortunatamente, quasi in contemporanea, un giovane profugo di 22 anni, che vive nel centro di accoglienza della zona, si è presentato dai Carabinieri con in mano i documenti e il portafoglio con i soldi raccontando di averlo trovato per terra. L’anziano, incredulo ma felice, ha immediatamente abbracciato il ragazzo, ricompensandolo con 100 euro.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE