“Mia figlia è scomparsa“. E scatta l’allarme. Erano le 22 di domenica 12 maggio 2019, quando, intorno alle  22, S. G., residente a Motta Visconti, segnala l’allontanamento della figlia minorenne da casa ai carabinieri. Scattate le ricerche della ragazza.

Ragazza sparita: attivate le ricerche

Subito le forze dell’ordine si sono mobilitate con un piano d’emergenza, inviando sul posto personale della protezione civile,  varie unità specializzate dei vigili del fuoco ed unità cinofile molecolari, con l’obiettivo di ritrovare la giovanissima.

E’ rientrata a casa

Le indagini hanno subito dato risultati e, intorno alle 3, i cani erano già sulle tracce della minore, individuata a breve distanza. Per fortuna, però, la stessa stava facendo ritorno a casa. In buona salute, la giovane è stata affidata alla mamma. Obiettivo raggiunto, insomma, e allarme rientrato.