I bidoni “pericolosi” sono posizionati nel posteggio dell’ex cmr

Bidoni “pericolosi”: solo un nastro bianco e rosso per segnalarli

Bidoni con liquido pericoloso all’interno, almeno così dice l’etichetta, abbandonati nel piazzale d’ingresso dell’ex Cmr di via Mattei. A segnalare la presenza dei grossi bidoni i cittadini che abitano nella zona preoccupati del liquido presenti all’interno delle cisterne. I cittadini, hanno chiamato anche il comando della Polizia locale. Gli agenti inviati sul posto hanno delimitato la zona con un nastro bianco e rosso.

Preoccupazione dei cittadini

“Dopo aver messo quel nastro bianco e rosso  – spiegano i residenti della zona che hanno contattato la nostra redazione -, nessuno si è più fatto vivo. I bidoni abbandonati sono ormai li da diversi giorni. Uno di questi perde una sostanza che sta bagnando la strada. Quello che ci preoccupa maggiormente  è l’etichetta posta sui bidoni riportante la X ovvero pericolo se inalato”.