Martedì 15 gennaio è stato trovato un cadavere all’interno di una cavità nei pressi di uno stabile.

Ristrutturano la casa e trovano… un cadavere murato

Alcuni operai stavano ristrutturando un’abitazione a Senago quando nella giornate di ieri, martedì 15 gennaio, hanno trovato un cadavere murato. Allertate immediatamente le Forze dell’Ordine, i militari della Stazione di Senago hanno proceduto al recupero del corpo all’interno di una cavità nei pressi dello stabile. La salma sembrerebbe essere riconducibile ad un uomo di età compresa tra i 35 e i 45 anni. Al momento sono ancora in corso gli accertamenti per risalire alle cause del decesso. Procederanno all’esame delle ossa gli esperti del Labanof e il medico legale. Gli operai che hanno effettuato la macabra scoperta e i proprietari dell’abitazione, ora sotto sequestro, sono già stati interrogati dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Monza su coordinamento della Procura di Monza.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE