Rubano una bicicletta da un balcone

Bicicletta, ladri

Era chiusa in casa al primo piano

Entrano dal balcone al primo piano e rubano una bicicletta custodita all’interno dell’appartamento, calandola poi dall’alto e portandola via. E’ il furto avvenuto nei giorni scorsi in una palazzina di piazza Montale. La donna che vi risiede e che per lavoro è via da casa anche diversi giorni, aveva riposto la sua bici di valore dentro l’appartamento, al primo piano.

Ladri in azione di sera

Probabilmente però i malviventi conoscevano le sue abitudini e hanno agito in sua assenza di sera: hanno scavalcato il muretto dei contatori del gas che dà su via Manzoni, più defilata della piazza su cui affaccia la palazzina. Poi, passando dall’esterno dell’appartamento al piano terra, si sono arrampicati fin sul balcone al primo piano. Da qui forzando la porta finestra sono entrati in casa e hanno trovato la bicicletta, portandola via facendo il percorso inverso.

Calata la bici dal balcone

Del furto – poi denunciato ai Carabinieri – si è accorta solo a tarda sera la proprietaria rientrando a casa, condividendo il fatto sui gruppi del Controllo del vicinato, cercando eventuali testimoni. Il giorno dopo sono state scoperte le impronte dei ladri, a spiegare il percorso fatto nella loro azione.

Leggi anche:  Bollate piange l'ex consigliere Lino Pasquini

 

per tutte le altre notizie: https://settegiorni.it