SARONNO – Arrestati medico e infermiera dell’ospedale di Saronno. L’accusa è pesantissima aver procurato la morte di cinque persone, tra queste anche iquella del marito della donna. Le sue prime vittime sono stati alcuni anziani pazienti, almeno quattro i casi accertati, ai quali evidentemente pensava di accorciare le sofferenze. Poi insieme con la sua amante, infermiera nello stesso Pronto Soccorso dell’ospedale di Saronno (nel frattempo entrambi sono stati trasferiti), ha maturato il progetto di uccidere il marito di lei. Gli hanno somministrato per un lungo periodo una serie di farmaci «incongrui» con le sue condizioni di salute, debilitandolo fino alla morte