Scuole Rodari e Giovanni XXIII chiuse lunedì 2 dicembre. Lo annuncia in via straorinaria il Comune, che parla di intervento imprevisto e improrogabile di manutenzione dell’impianto termico a servizio del plesso scolastico composto dalla scuola primaria Giovanni XXIII e dalla scuola dell’infanzia Rodari nel suo istaccamento di via Caracciolo.

Scuole Rodari e Giovanni XXIII chiuse lunedì 2 dicembre

Lunedì 2 dicembre lavori in corso nei due plessi:  non potranno essere garantiti i requisiti minimi di comfort ambientale nei locali, e quindi si è optato con la sospensione delle attività didattiche per l’intera giornata.

Intervento record in frazione

Intanto, nei giorni scorsi ASM, in accordo con l’Amministrazione comunale di Magenta e la Direzione dell’I.C. “Via Papa Giovanni Paolo II”, ha installato in tempo record a Pontenuovo la nuova caldaia che serve la palestra, la scuola primaria “Gianna Molla Beretta” e la scuola materna. Nel weekend è stato eliminato il vecchio impianto di calore che non era più in grado di funzionare a pieno regime. Un nuovo generatore di calore di ultima generazione e ad alta efficienza energetica  in funzione da mercoledì 27 novembre, garantendo agli studenti e ai fruitori della palestra una temperatura confortevole e di affrontare al meglio la lunga stagione invernale. Questo intervento consentirà  il riconoscimento di un contributo del GSE, il Gestore Servizi Energetici che appunto assegna ed eroga contributi finanziari, attraverso la gestione dei principali meccanismi di incentivazione della produzione di energia da fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica.