Ancora un altro infortunio sul lavoro a Limbiate, ma questa volta, fortunatamente, senza gravissime conseguenze. Martedì mattina un operaio di un’azienda metalmeccanica di via 2 giugno si è infatti fratturato un piede.

La vittima è un senaghese 57enne

L’uomo, un 57enne di Senago, stava lavorando su un muletto verticale. Forse a causa di una distrazione, l’operaio non ha fermato il muletto, una volta sceso da questo: il mezzo ha quindi continuato la sua marcia, travolgendo il 57enne, schiacciandolo contro una parete.

I soccorsi

Immediata la chiamata dei soccorsi, che hanno portato l’uomo all’ospedale Galeazzi di Milano, dove è stato ricoverato. Ancora incerti i tempi della prognosi. Sul luogo dell’incidente si è recato anche il personale dei Servizi di Prevenzione e Sicurezza degli ambienti di lavoro, per verificare eventuali responsabilità e il mancato rispetto delle norme di sicurezza.