Il servizio congiunto rientra nella strategia di controllo in sinergia, nell’ambito di una collaborazione ormai consolidata tra le forze dell’ordine che rende più efficace il contrasto alla microcriminalità, all’immigrazione clandestina e allo spaccio.

Servizio congiunto di Polizia di Stato e Polizia Locale

Nella notte tra mercoledì 20 e giovedì 21 febbraio 2019, Polizia Locale e Polizia di Stato hanno controllato, a Legnano, quattro locali e 92 persone, in diversi casi con precedenti penali. Il bilancio del servizio congiunto, effettuato da personale del Commissariato legnanese col supporto del Nucleo Prevenzione e Crimine di Milano, del nucleo territoriale e del nucleo Falchi del Comando di via Magenta, è stato di due sanzioni di ambito igienico alimentare e di una denuncia per spaccio di sostanze stupefacenti (cocaina e hashish). Quattro cittadini stranieri non in regola con i documenti di soggiorno sono stati accompagnati in Questura, a Milano, per l’avvio delle pratiche di espulsione.

Il commento di Maira Cacucci

«Non posso che ringraziare le forze dell’ordine – il commento dell’assessore alla Sicurezza, Maira Cacucci – per l’impegno che mettono in campo per rispondere alle istanze della cittadinanza. Un impegno che si sviluppa in una molteplicità di ambiti, non sempre visibile ma costante».