E’ successo intorno alle 19.15 lungo il tratto ferroviario della Milano-Novara. A tentare il suicidio un 58enne di Caronno Pertusella.

Tenta il suicidio, si salva con la gamba rotta

Tragedia sfiorata nella serata lungo i binari  della Milano-Novara. Classe ’60 e residente a Caronno Pertusella ha tentato il suicidio sdraiandosi su un binario poco prima del passaggio di un treno in corsa. L’uomo, afflitto da depressione, si sarebbe scostato subito prima del passaggio del treno, forse per un ripensamento. Il mezzo lo ha comunque colpito sulla gamba destra. Subito attivati i soccorsi, arrivati sul posto con un’elicottero che ha trasportato l’uomo in codice giallo al Niguarda, con sospette fratture multiple alla gamba. La circolazione dei treni è stata temporaneamente sospesa.