Tentata rapina all’ufficio postale, malore per due impiegate.

Armato di coltello ha cercato di fare rapina in posta

E’ arrivato armato per fare una rapina in posta ma mai avrebbe pensato di essere messo ko da un cliente. E’ quanto successo all’ufficio postale di Rescaldina ieri mattina. L’uomo, entrato con in mano un coltello, si è subito diretto verso gli sportelli. Qui ha minacciato l’impiegata chiedendo che gli fosse consegnato il denaro.

La reazione del cliente

Ed è in quel momento che un uomo che si trovava in fila è entrato in azione: il cliente ha infatti reagito ed è riuscito a buttarlo fuori colpendolo con calci. Il tizio si è allontanato facendo perdere le tracce.

L’allarme e malori per due impiegate

Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Legnano ma anche un’ambulanza perchè due dipendenti si sono sentite male. Per loro nulla di grave ma solo un grosso spavento. Proseguono intanto le indagini dei militari per risalire all’autore della tentata rapina.

Leggi anche:  Legnanese investita a Teglio: "Sei stata la mamma migliore del mondo"

Torna all’home page di Settegiorni per le altre notizie