Tre giovanissimi spacciatori di 22 e 23 anni fermati dai Carabinieri.

Tre giovanissimi spacciatori arrestati a Bollate

Nella serata di ieri, mercoledì 13 marzo 2019, i Carabinieri della Tenenza di Bollate, durante un normale controllo del territorio, hanno fermato una macchina con a bordo tre giovani, un 23enne di Bollate e due 22enne di Quarto Oggiaro. I militari hanno deciso di fare un controllo accurato delle identità dei ragazzi e perquisire l’auto dopo aver notato l’atteggiamento sospetto dei giovani. I Carabinieri hanno riscontrato che i tre erano già gravati da diversi precedenti di polizia. Controllata la vettura, una Fiat Punto, hanno trovato nel bagagliaio quattro confezioni in plastica termosaldate contenenti 2,5 Kg di marijuana e 1200 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio. A quel punto i militari hanno provveduto a sequestrare tutto il materiale rinvenuto e hanno arrestato i tre giovani spacciatori. Al termine delle formalità di rito, i tre sono stati direttamente associati alla Casa Circondariale di Milano “San Vittore”, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.