Trovato morto nella sua casa di via Roma a San Vittore Olona.

Trovato morto in casa

Da qualche giorno i vicini di casa non lo vedevano nè uscire nè tornare nel suo appartamento, al primo piano di una delle palazzine di via Roma a S.Vittore Olona che si affaccia davanti al campo sportivo. Anche questa mattina, intorno alle 9 di lunedì 11 marzo 2019, hanno bussato e suonato alla sua porta. Ma senza ricevere nessun segnale. Così, allarmati che potesse essere successo qualcosa al vicino, 70enne e che viveva da solo, hanno subito allertato il 118.

I soccorsi, tutto inutile

Sul posto sono arrivati i soccorritori della Croce Rossa, insieme a loro anche i Vigili del fuoco del distaccamento di Legnano con l’autoscale e i carabinieri della stazione di Cerro Maggiore. Usando la scala, i pompieri hanno raggiunto il balcone: la finestra era chiusa dall’interno, hanno così sfondato il vetro e, una volta entrati, hanno trovato il corpo dell’uomo privo di vita. Ora proseguono le operazioni per la rimozione del cadavere. Si tratta con ogni probabilità di morte naturale avvenuta nei giorni scorsi.

Leggi anche:  Elezioni San Vittore Olona: candidati sindaco a confronto VIDEO

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE