Uomo in fuga cade nel Naviglio, salvato e portato in ospedale.

Cade nel Naviglio, salvato

Un uomo di 48 anni cade nel Naviglio a Rozzano nella notte tra sabato 19 e domenica 20 gennaio. Da una prima ricostruzione sembra che il 48enne stesse fuggendo dopo aver scavalcato alcune recinzioni di aziende. Primi a intervenire i carabinieri, che hanno tentato di tirarlo fuori dalle acque gelide. Poco dopo anche i Vigili del fuoco, con sommozzatori e due autopompe e il 118, con ambulanza e automedica, sono giunti sul posto. Dopo le prime cure, è stato portato all’ospedale di Rozzano con principio di assideramento e trauma cranico.

VAI ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE