Va in farmacia per pagare il conto del maltolto: una storia che assume contorni sempre più strani quella andata in scena a Corbetta giovedì 8 novembre. Secondo quanto riferito dai Carabinieri, nel tardo pomeriggio una donna si sarebbe recata in farmacia per pagare il conto della macchinetta asportata poche ore prima.

I fatti

Sul posto si sono precipitati i Carabinieri e al momento la vicenda è tutta da definire. Intorno alle 15.30 un uomo aveva rubato in farmacia, scappando e rischiando di investire con l’auto il marito della titolare che lo aveva inseguito.

Va in farmacia per pagare il conto del maltolto

Più tardi, il tentativo disperato di mettere una pezza, forse per la paura del balordo di essere braccato.

Leggi anche:

Ruba in farmacia e rischia di investire il marito della titolare