Sopralluogo di Ats alla scuola primaria di S.Vittore Olona dopo i vermi nel piatto.

Vermi nel piatto, intervento dell’Ats e Comune

L’Ats e il Comune sono intervenuti sul caso dei vermi nel piatto ritrovati nella mensa della scuola primaria Carducci di S.Vittore Olona. Il sindaco Marilena Vercesi rende note le risultane del verbale relativo alle ispezioni di Ats effettuate lunedì 24 settembre.
“Hanno dato esito di conformità in base ai criteri normativi vigenti – spiega Vercesi -. Più nello specifico è stato rilevato che il ‘campione testimone’ di pasta servito venerdì 21 non evidenziava la presenza di infestanti e che gli ambienti ispezionati, le apparecchiature, gli arredi e gli utensili in uso si presentavano in condizioni di manutenzione e pulizia conformi”.

L’invito del primo cittadino

Vercesi prosegue: “Per quanto accaduto è importante precisare che l’Amministrazione comunale è stata informata a mezzo mail solo il giorno successivo ossia sabato 22, alle 13.15, momento in cui il personale è assente e gli uffici sono chiusi. Mentre il sottoscritto, sempre sabato 22, avvisato via Whatsapp dalla vicaria dottoressa Giannetti delle Carducci ha provveduto a inoltrare una mail alla responsabile referente della ditta Sodexo di San Vittore richiedendo con urgenza una relazione per quanto avvenuto il giorno precedente. Detto ciò – prosegue il sindaco – si fa rilevare che in situazioni del genere non si agisce così ma, in base alla normativa vigente, la ditta Sodexo concessionaria del servizio di ristorazione scolastica e l’Istituto comprensivo Carducci tramite i referenti (insegnanti e/o genitori) della stessa Commissione mensa, avrebbero dovuto comunicare immediatamente la non conformità all’Ats e all’Amministrazione stessa. Era necessario intervenire subito informando gli enti competenti e non come diversamente è avvenuto, solo dopo 24 ore dall’accaduto, peraltro con l’invio di versioni rilasciate dai soggetti interessati che appaiono tra loro difformi, almeno parzialmente”.

Leggi anche:  Crolla un albero a San Vittore: paura tra i condomini FOTO

Il prossimo incontro

Il Comune, recuperata e protocollata tutta la documentazione pervenuta, convocherà un incontro chiarificatore aperto ai rappresentanti dei genitori, Sodexo, Istituto l’1 ottobre in sala consigliare. “In questo momento – conclude Vercesi – stiamo valutando con i nostri legali, azioni a tutela dell’immagine dell’Amministrazione comunale per le insinuazioni e le comunicazioni distorte uscite a livello mediatico sui social network”.

Leggi anche:
Vermi a scuola, interviene il sindaco

Torna all’home page di Settegiorni per le altre notizie