Via Roma è ufficiale, si va avanti col progetto di riqualificazione, gli alberi saranno tagliati.

Si abbattono gli alberi

Lunedì 1° aprile dalle 8.30 è prevista la predisposizione del cantiere per i lavori di riqualificazione di via Roma decisi dalla Amministrazione comunale. “Questa prima parte, che riguarderà l’abbattimento di tutti gli alberi presenti nel tratto tra via Guaragna e via Manzoni, si prevede terminerà venerdì 5 aprile, condizioni meteo permettendo”, fanno sapere in una nota da Palazzo. In questi giorni i residenti potranno accedere e uscire dai passi carrai prima delle 8.30 e dopo le 17.30. Saranno impegnate 3 squadre.

Residenti e commercianti informati sul cantiere

“In questi giorni si sta svolgendo un’operazione di comunicazione rivolta ai residenti e ai commercianti su come si svolgeranno i lavori”, aggiungono. “Inoltre per gli stessi residenti e commercianti sarà possibile la sosta gratuita delle proprie auto nelle vie Manzoni, Marconi, Guaragna, Parini, Carugati, Miola, Tommaseo, oltre che nel parcheggio interno dell’ex Asl di via Manzoni e in quello di Villa Gianetti”. Confermando che “l’Amministrazione continuerà a comunicare gli ulteriori aggiornamenti attraverso i suoi canali ufficiali”.

Sindaco soddisfatto; il comitato “salva alberi” farà un’ultima camminata

“Sono soddisfatto del progetto definitivo approvato da tutta la mia Giunta”, ha commentato il sindaco Alessandro Fagioli. “Era giusto e doveroso intervenire con decisione in un tratto di strada che necessitava di una vera e completa riqualificazione”. “Ringrazio gli uffici per il grande lavoro che stanno svolgendo e sono certo che si arriverà a un ottimo risultato finale. Vogliamo che la cittadinanza abbia meno disagi possibili e opereremo in questo senso”, ha aggiunto l’assessore ai Lavori pubblici Dario Lonardoni. Intanto il gruppo “Salva via Roma” è diventato ufficialmente un comitato. Saputa la notizia che i bagolari saranno abbattuti, ha organizzato un’ultima camminata (la prima era stata fatta qualche settimana fa per chiedere che gli alberi venissero risparmiati). L’appuntamento sarà sabato alle 16 davanti a villa Gianetti.