West Nile Virus: l’81enne di Vanzaghello che era stato ricoverato all’Humanitas di Rozzano non ce l’ha fatta.

West Nile Virus: una vittima nel nostro territorio

Non ce l’ha fatta Luigi Etrea, l’81enne di Vanzaghello ricoverato all’ospedale di Rozzano dopo aver contratto la febbre West Nile. L’uomo è deceduto nella mattinata di venerdì 7 settembre. L’uomo, già malato, era stato ricoverato all’Humanitas dopo essere stato infettato a seguito di una puntura di zanzara. Il vanzaghellese era una persona molto conosciuta anche nei paesi vicini.

I casi precedenti nel Rhodense e nel Castanese

Era fine agosto quando Ats Città Metropolitana aveva confermato due casi a Rho e Pregnana Milanese, paesi che nel frattempo avevano avviato la disinfestazione delle zanzare sul territorio comunale. Rho e Pregnana sono stati però solo i primi due casi nella nostra zona. Il 27 agosto, infatti a essere ricoverato per il West Nile Virus è stato anche un 80enne di Inveruno.