“Bags”, successo al Galleria di Legnano con Serena Bagozzi e Singwolf Production per la struttura del “Dopo di noi” per la Castoro sport.

“Bags”, mano tesa ai ragazzi speciali

E’ stato un grande successo lo spettacolo “Bags-Omaggio a Claudio Baglioni”, serata benefica per la Castoro Sport, associazione legnanese che promuove le attività sportive tra gli atleti diversamente abili. A cantare sul palco del Teatro Galleria di Legnano, sabato 24 febbraio, è stata Serena Bagozzi, corista di Baglioni, accompagnata da 5 musicisti: Roberto Pagani alla tastiera, Davide Gobello chitarra, Gianfelice Martini percussioni, Marco Dirani basso, Tommy Graziani batteria e dalle coreografie dei membri della Singwolf Production, compagnia teatrale di Cantalupo diretta dal regista Fabrizio Cozzi.
Presenti in sala il sindaco di Legnano Gianbattista Fratus, l’assessore alle Pari opportunità Ilaria Ceroni e l’assessore allo Sport Daniela Laffusa.
A sorpresa, ad aprire l’evento, un video di Carmen Colombo Galli, presidente della Castoro Sport: “Nelson Mandela diceva che un sogno si realizza solo se ci credi davvero; il mio sogno è – ha annunciato Galli – quello di creare una casa famiglia allargata per i miei ragazzi, dare loro autonomia, far sì che un giorno possano vivere senza preoccupazioni; 30 anni fa, Angelo Fedeli ha dato vita a questa magnifica esperienza, la Castoro Sport; io sono presidente di questa associazione da 10 anni. Questa sera, gli atleti della Castoro Sport hanno trovato tantissimi altri amici che ci aiuteranno a realizzare questo sogno; una comunità che include i disabili è una comunità che ama il mondo”.

Leggi anche:  Ordinanza del Tar, "Giustizia è (quasi) fatta!"

Guarda le foto:

Emozioni dal palco

Il filo conduttore dello spettacolo è la canzone “Mille giorni di te e di me» intervallata da tanti altri successi di Claudio Baglioni. “Attraverso la musica – ha commentato Serena Bagozzi – noi parliamo dell’amore. Innamorarsi ti dà la possibilità di considerare l’altro; quello che manca al giorno d’oggi è questo riguardo, dovremmo davvero imparare ad amare”. “Ne è uscito un evento bellissimo – il commento di Cozzi della Singwolf -, quando c’è da aiutare noi ci siamo sempre”.
L’ultima canzone è proprio «Strada facendo» cantata con tutti i ragazzi della Castoro Sport. Una di loro, la ginnasta azzurra Eleonora Di Vilio, parteciperà ai Giochi Mondiali Estivi Special Olympics ad Abu Dhabi.

TORNA ALL’HOME PAGE DI SETTEGIORNI PER LE ALTRE NOTIZIE