“Cinque Mulini Summer Night”: altro successo a San Vittore Olona.

“Cinque Mulini Summer Night”, tutti di corsa

Mille persone di corsa per l’edizione 2019 della “Cinque Mulini Summer Night”, grande evento come sempre a cura dell’Us del presidente Pinuccio Gallo Stampino. E altre migliaia in piazza per applaudire. E’ andato in scena ieri sera, venerdì 28 giugno 2019: partenza e arrivo in piazza della chiesa, percorso per bambini (Mini Summer Night), per adulti e per gli specialisti del Nordic Walking. Sempre immersi nel verde e nella natura, tutti più forti del caldo torrido (quasi 40 gradi).

Tanti i premi. Per la Mini Summer Night terzo posto per Tiziano, secondo per Kilian e primo per Eros, per le femmine terza Valentina, seconda Giorgia e prima Ala. Nella 5 km femminile terzo posto per Luisa Magni, secondo per Sara Gandolfi e Martina Cimnaghi, per i maschi terzo Silvio Stella, secondo Matteo Renda e primo Marco Zanzottera. Poi la 10 km donne: prima Rocio Bermejo davanti a Federica Cozzi e Anna Maria Iannello, per gli uomini il più veloce è stato Omar Osman, seguito da Valentino Mangia e Alessandro Perno.
Premio per Davide Ferrari (faceva gli anni nell’edizione 2018), Enrico Caraccio (compleanno ieri). Poi il nordic: per le donne prima Monica Perin seguita da Alessandra Bizzotto e Anna Maria Galbani, per gli uomini primo Christian Gianattasio, davanti a Davide Pincella e Beniamino Cozzi. Premio per il più giovane a Christian Lamorea, per il meno giovane (classe 1931) a Levi Tunesi e alla meno giovane (1934) a Stefania Panci. Premio per l’atleta arrivato da più lontano per Rosalia Centinaro (da Palermo), eletti mister e miss della corsa Luca e “La cugina”. Poi i gruppi più numerosi: al quinto posto il Nordi walking di Nerviano, quarto il Nordic walking Altomilanese, terzo per i “Turbolenti”, secondo per i commercianti di San Vittore e primo per il Gruppo di cammino di San Vittore.
Premio speciale per i bimbi ucraini ospiti del Comitato accoglienza bambini di Chernobyl che, come ogni anno, hanno preso parte all’evento.
Presenti alle premiazioni il sindaco Daniela Rossi e gli assessori Daniela Colombo e Marco Rotondi.
In piazza esibizioni di judo e pooldance e stand dell’associazione “Sessantamilavitedasalvare” per sensibilizzare sull’utilizzo del defibrillatore, strumento che può salvare la vita in caso di arresto cardiaco.

Leggi anche:  Il nuovo parroco è don Giuseppe Pediglieri

GUARDA LE FOTO: