Il laghetto Euro Pesca di Vermezzo con Zelo ha ospitato l’annuale raduno disabili in collaborazione con il Gruppo Andy.

Euro Pesca Vermezzo: l’annuale Raduno disabili

Domenica 23 giugno il laghetto Euro Pesca di Vermezzo con Zelo si è svolto l’annuale Raduno disabili, organizzato dalla Asd Euro Pesca in collaborazione con il Gruppo Andy. I ragazzi sono arrivati alle 15: i volontari del Gruppo Andy hanno accompagnato i diversamente abili ospitati da Il Melograno di Abbiategrasso e dalla Sacra Famiglia di Cesano Boscone, presso il laghetto di via Marconi. Sempre vivo rimane il riconoscimento di Euro Pesca all’ex sindaco Pirro che si impegnò tra le altre cose per l’installazione de due scivoli per le carrozzine. Grazie a questi scivoli e con l’aiuto dei volontari del Gruppo Andy i provetti pescatori sono potuti arrivare facilmente alle sponde di pesca e cimentarsi nell’arte pescifera. Ed i ringraziamenti sono stati fatti direttamente alla neo consigliera Rossana Pirro, giunta domenica per aiutare e per vivere in prima persona lo speciale evento. I garisti della Asd Euro Pesca con molta generosità ed altruismo hanno provveduto alle fasi più tecniche della cattura dei pesci.

Leggi anche:  Fotografia e pittura in mostra in villa Truffini

Al seguito è seguito un fresco briefing, per dissetarsi e fare merenda. Infine tutti in posa per le foto di rito e per ricordare la bella giornata di svago appena trascorsa. Il sindaco Andrea Cipullo ha rappresentato il Comune di Vermezzo con Zelo prestandosi a fare le foto delle premiazioni con i ragazzi disabili, ai quali è stata data una coppa in ricordo dell’evento. Menzione per Metalgiemme spa, azienda vermezzese che ha sponsorizzato l’evento. “Come ogni anno – commentano gli organizzatori – la conclusione di questo pomeriggio ha lasciato nei cuori di chi ha partecipato, sia come organizzatore, sia come volontario, e come pescatore, la soddisfazione di aver contribuito a donare un seppur breve momento di spensieratezza e serenità a ragazzi che diciamo di questi momenti di svago ne hanno davvero bisogno”. TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE