Fiera di San Vittore Olona. Lunedì 9 settembre 2019 orna il grande appuntamento con molte novità tra cui il “Trenino campagnolo” per i bambini e il “Trenino musicale” della banda. Sabato 8 inaugurazione del defibrillatore in zona Mulino Meraviglia e concerto del Complesso bandistico sanvittorese.

Fiera di San Vittore Olona, il programma e le novità

Tutto pronto per “La fiera e le sue tradizione”, uno degli appuntamenti più sentiti della comunità sanvittorese. L’appuntamento è per lunedì 9 settembre 2019 lungo la vi Roma. Anime dell’organizzazione dell’evento sono i consiglieri comunali di maggioranza Fabio Terragnoli e Fiorella Carnevali.
Dalle 9.30 alle 18.30 ci saranno bancarelle, laboratori, giochi e spettacoli. «Terragnoli e Carnevali si sono adoperati moltissimo per l’organizzazione di questo importante evento – esordisce il sindaco Daniela Rossi (nella foto insieme a Terragnoli con i manifesti della fiera)-, loro ad essersi rimboccati le maniche per portare una manifestazione diversa da quella che si vedeva negli ultimi anni. Come Amministrazione comunale abbiamo lavorato tantissimo fin da subito, siamo molto impegnati su progetti e interventi, partendo come sempre dal nostro programma elettorale. Tra gli interventi strategici vi sono storia e tradizioni, il rilancio della fiera rappresenta un punto fondamentale da cui partire per riappropriarci delle radici profonde del nostro sentirci sanvittoresi”. “Siamo partiti dal coinvolgimento di tutte le associazioni presenti sul territorio, sportive, culturali e sociali – spiega Terragnoli -, così come il Complesso bandistico sanvittorese che avrà un suo stand in fiera”.
Poi le due sorprese dell’edizione 2019 della fiera: “Ci saranno due trenini – annuncia Terragnoli -: dalle 11 alle 18 ci sarà il ‘Trenino Campagnolo’ che porterà bambini e famiglie nella zona dei Mulini; dalle 18.30 sarà la volta del ‘Trenino musicale’, un convoglio con carrozze che porterà la banda a girare per il centro del paese”.
Dalle 16 alle 17, ai giardinetti di via Roma, spettacolo di magia del prestigiatore Roberto Bombassei.
“Inoltre – aggiunge il sindaco – all’ingresso della fiera vi sarà il Truck Water ossia un mezzo di Cap Holding che distribuirà acqua pubblica, fino a 2mila erogazioni. Questo come intervento educativo e informativo sia per far conoscere la qualità dell’acqua dei rubinetti che per lanciare un messaggio ecologico per ridurre il consumo di plastica”. Ci sarà poi lo stand del Comune, “Olona Viva” con dimostrazione di pigiatura uva e sgranare una pannocchia. E poi “I piatti di una volta”, rassegna gastronomica a cura di bar e ristoranti aderenti.

Leggi anche:  Defibrillatore in ricordo di Adriano Regalia, tutto pronto per l'inaugurazione

Arriva lo strumento per salvare la vita

Due gli eventi pre-fiera. Sono quelli che si svolgeranno domenica 8 settembre 2019 nella sala polivalente di via Veneto (a causa del maltempo previsto).
Il primo si svolgerà alle 17: sarà l’inaugurazione del defibrillatore che la famiglia Regalia donerà al Comune. Il defibrillatore è uno strumento (formato da placche da applicare al torace del paziente e che fornisce semplici comandi vocali) che può salvare la vita in casa di arresto cardiaco.
Ne maggio 2015 Adriano Regalia è stato colpito da arresto cardiaco mentre si trovava nella sua abitazione di via Fornasone: aveva 64 anni. Era un grande sportivo, appassionato di corsa. “In suo ricordo vogliamo donare questo importante apparecchio che potrà salvare la vita” hanno annunciato la moglie e i due figli. “Lo strumento – annuncia il sindaco Daniela Rossi – sarà posizionato in via Valloggia, nella zona del Mulino Meraviglia. Si tratta di una zona molto frequentata da ciclisti e gente che si allena. Ringraziamo la famiglia Regalia per il bellissimo gesto in ricordo di Adriano”.
Altro evento sarà alle 17.15: al Mulino Meraviglia avrà luogo il concerto del Complesso bandistico sanvittorese.
Al termine “Aperitivo lombardo”: “Si tratta – spiega Rossi – di un aperitivo rustico, come quello di una volta, molto semplici: ci saranno salame, sottaceti, vino e pane del territorio”.

TORNA ALL’HOMEPAGE DI SETTEGIORNI.IT PER LE ALTRE NOTIZIE