Fotografi-geografi protagonisti della mostra “Come un atlante del paesaggio”, a Legnano dall’8 dicembre al 16 febbraio.

Fotografi-geografi a Palazzo Leone da Perego

L’esposizione, promossa dal Comune di Legnano in collaborazione con l’Archivio fotografico italiano e con il patrocinio dell’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori e della Provincia di Milano, è dedicata alla fotografia del paesaggio, affrontando i differenti significati che lo stesso raffigura per ognuno di noi. Il paesaggio quindi come documentazione, ricerca progettuale, espressione artistica, come recupero della memoria, luogo del pensiero e delle trasformazioni, e rapporto esplicito tra uomo e ambiente. In mostra, a Palazzo Leone da Perego, opere di ben nove autori, più una rassegna di scatti storici della città conservati in archivi privati. A presentare l’iniziativa, martedì 3 dicembre, sono stati il dirigente del settore Cultura del Comune Stefano Mortarino e il presidente dell’Archivio fotografico italiano Claudio Argentiero.

Otto progetti più una rassegna di scatti storici della città

“La mostra fotografica presenta una serie di progetti in grado di soddisfare un ampio pubblico, non solo di addetti ai lavori, offrendo così l’opportunità di conoscere, approfondire, studiare e analizzare il paesaggio contemporaneo e il tema dell’abitare, subordinato spesso dal concetto esistenziale del vivere gli spazi, tra centro e periferie” spiegano gli organizzatori. Si tratta infatti di un’esposizione articolata e aperta a un confronto di stili e linguaggi. Nei due piani di Palazzo Leone da Perego sarà possibile ammirare “Prima del giorno” di Franco Donaggio, “Cinema Impero -Asmara e il periodo coloniale” di Luca Capuano, “Crespi d’Adda” di Marco Introini, “Cento case popolari” di Fabio Mantovani, “Architettura, industria, paesaggio 2016/2018” di Francesco Radino, “Resistere” di Nazzareno Berton e Sergio Carlesso, “Colonie” di Lorenzo Mini, “Milano – Le case di ringhiera” di Virgilio Carnisio e “Legnano negli archivi privati”.

Leggi anche:  "Coro Arcobaleno", le voci dei bimbi augurano un buon Natale FOTO E VIDEO

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE