Di nuovo in scena, dal 7 al 9 giugno al teatro Out Off di Milano, gli speciali attori del Cottolengo di Torino: nuovo capitolo del percorso tra diversità e arte promosso dell’albairatese fratel Marco Rizzonato.

Gli ospiti del Cottolengo mettono in scena Checov a Milano

Gli speciali attori della Casa della Divina provvidenza del Cottolengo di Torino tornano a calcare i palchi milanesi mettendo in scena Checov. Ideazione e regia a cura di Barbara Altissimo e produzione LiberamenteUnico, con la collaborazione dei giovani del progetto In Verdis. Lo spettacolo scelto è “Cercando il giardino”: esibizioni da giovedì 7 a sabato 9 giugno al teatro Out Off di via Mac Mahon 16, nell’ambito della stagione 2017-2018.

Fratel Rizzonato, anima albairatese del Cottolengo

Un nuovo bel capitolo del percorso di espressione di sé tramite le arti ed il teatro avviato all’interno del Cottolengo sotto la guida di fratel Marco Rizzonato, anima albairatese della Casa della Divina provvidenza, insignito nel novembre 2016 dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana per “lo spirito di solidarietà e umanità mostrato nelle sue molteplici e innovative iniziative a favore di detenuti, poveri e disabili”.

Leggi anche:  Un Canto per Accumoli ad Albairate: prosegue la raccolta fondi

Per maggiori informazioni sui biglietti link QUI mentre tutti i dettagli dello spettacolo si trovano QUI

Per tornare alla home page clicca QUI