In mostra a Rosate dal 6 al 9 dicembre “Macchine da scrivere e da calcolo”, il meglio della collezione del museo di Milano.

“Macchine da scrivere e da calcolo” in mostra a Rosate

“Macchine da scrivere e da calcolo”: è definitivo il programma di iniziative che arricchiscono la mostra che sarà ospitata dal 6 al 9 dicembre nella sala conferenze della Torre del Castello al Parco Avis di Rosate. In esposizione il meglio della collezione del museo che Umberto Di Donato ha allestito in via Menabrea a Milano. Diversi suggestivi modelli di macchine da scrivere e da calcolo, antenati dei nostri pc, saranno messi in mostra per raccontare la storia, la tecnica, il fascino di una invenzione che ha cambiato profondamente il modo di interpretare la nostra realtà.

L’evento è promosso dal Comitato civico per Gorgoglione attivo anche a Rosate grazie a Francesco Nigro, nei giorni di apertura la mostra sarà visitabile dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30. Diversi i momenti, come detto, che arricchiscono il programma: il 6 dicembre alle 20.30 la formale inaugurazione con presentazione del libro “Affronti e confronti” di Enea Galetti. Il 7 dicembre alle 20.30 presentazione del libro “Non più guerra”, di Umberto Di Donato, relaziona Maria Barone. L’8 dicembre alle 17 presentazione del libro “Come è bello rinascere”, di Rocco Basciano, relaziona Marilena Nocilla. Per concludere, il 9 dicembre dalle 15 “Poesiando”, con vari autori. TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE