Mulino Day: tutto pronto per la settima edizione della manifestazione che unisce cinque Amministrazioni (Parabiago, Canegrate, San Vittore Olona, Nerviano e Legnano), tre Parchi (Mulini, Roccolo, Mughetti) e, nel corso di questi anni, 60 associazioni.

Mulino Day: “Far conoscere il patrimonio ambientale”

E’ stata presentata durante la conferenza stampa di ieri, lunedì 10 giugno 2019, la settima edizione del Mulino Day, che si terrà domenica 16 giugno 2019 (rinviata al 23 in caso di pioggia). L’obiettivo della manifestazione, come spiegato ampiamente sul numero di Settegiorni legnano-Altomilanese che uscirà venerdì 14 giugno insieme alle novità dell’evento, è stato spiegato dall’assessore all’Ambiente di Parabiago, Dario Quieti: “L’idea è far conoscere a tutti il nostro patrimonio ambientale e mostrare come si agisce nel tutelare la biodiversità”. “Il Parco dei Mulini – ha spiegato poi il responsabile Raul Dal Santo – sta vivendo una vera e propria rinascita, che possiamo notare dalla presenza di alcune specie di uccelli che nidificano e che sono indicatori di una buona qualità dell’ambiente”. Un miglioramento reale del territorio e uno sviluppo della biodiversità raggiunto anche grazie alla sinergia dei vari attori della nostra area, come ha sottolineato l’assessore all’Ambiente di Canegrate Davide Spirito che, presente alla conferenza di lunedì 10 giugno insieme alla consigliera delegata Cesarina Restelli, ha ringraziato le varie associazioni, perché “sono loro il motore di queste iniziative”.

Il programma nel dettaglio

Canegrate

Ex Mulino Galletto:

-9,30 biciclettata “In bici su e giù per la PedaOlona” con il gruppo Canegrate pedala F.i.a.b. di Canegrate e la partecipazione di alcuni ragazzi/e della Città del Sole e della Stella Polare. Partenza dal parcheggio del Beer-Banti verso gli altri punti di interesse del Parco dei Mulini
-12,30 menù “Mulino Day” al Beer-Banti
-14,30 per i più piccoli battesimo della sella presso la scuderia “Parco dei Mulini”. Costo 3 euro.

Bioparco di via Toti
-dalle 9,30 alle 12,30: esposizione di attrezzi agricoli e giri in carrozza con “Fattoria di Tullio di Busto Garolfo”, banchetto del Parco del Roccolo: “Vivi la natura e prenditene cura”; apertura stand: prodotti a marchio De.C.O. (pane di Canegrate offerto da “Il Fornaio di Montalbano”); mostra “Dove c’è gelso c’è baco, dove c’è baco c’è seta” foto e video sul ciclo vitale del baco da seta, a cura di Prof.ssa Carla Pagani e Artigiani della Terra; mostra “A filo d’acqua – tessiture e tecniche tintorie nella Valle Olona” a cura di Artigiani della Terra; profumi e leggende: percorso fantasioso e rilassante tra le erbe aromatiche a cura degli Artisti del Gelso;  laboratorio “Conosciamo il meraviglioso mondo delle api”: visita guidata all’alveare alla scoperta di api regine, miele, polline e propoli a cura di Apicoltura Nomade “Mattia” di Rigo Lorenzo di Nerviano
-15,00 progetto “Lungo il fiume scorre la storia” con esposizione dei personaggi guida, balli e laboratorio “Battitura del rame” a cura del Gruppo Camminiamo nella storia.

Palazzo Visconti
-dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 18,00 mostra collettiva d’Arte col tema “L’Olona, i suoi mulini, il suo paesaggio” organizzata da IL GADA (Gruppo Amici dell’Arte) & Il Gruppo Artistico Mercurio (Inaugurazione sabato 15 giugno ore 17.00; aperture domenica 16, sabato 22, domenica 23 giugno).

SAN VITTORE OLONA

Mulino Meraviglia
-dalle 9,30 alle 13,00 mercato contadino, presso via Valloggia, in collaborazione con Slow Food Condotta di Legnano presso spazio 00
-dalle 10,00  4° festival degli spaventapasseri presso l’aia del Mulino Meraviglia e via Valloggia
-dalle 10,30  visite guidate al mulino, a cura della famiglia Meraviglia
-dalle 11,00 ritratti in 5 minuti presso l’aia del Mulino Meraviglia
-dalle 11,00 giro in calesse dall’aia del Mulino Meraviglia alla scuderia Parco dei Mulini
-dalle 12,30 ristobar presso l’aia del Mulino Meraviglia
-dalle 14,30 giochi nei prati in via Valloggia
-dalle 15,30 visite guidate al mulino in dialetto sanvittorese, a cura della famiglia Meraviglia
-dalle 15,30 giro in calesse dall’aia del Mulino Meraviglia alla scuderia Parco dei Mulini
-dalle 19,00 alle 21,00 ristobar con karaoke

Leggi anche:  Brucia la cantina in un cantiere di Legnano

PARABIAGO

Fattoria Banfi – piazza dello Sport
– 9,30 passeggiata lenta alla scoperta del patrimonio culturale di Parabiago (circa 2 km)
-10,30 passeggiata guidata alla scoperta del patrimonio naturale del Parco dei Mulini (circa 4 km) con la guida ambientale escursionistica Sonia Cipriani
-12,00 e 17,00 visite guidate alla fattoria Banfi
-12,15 e 17,15 laboratorio didattico per bambini “Api, ambiente, agricoltura” a cura dell’apicoltore Stefano Andreazza
-12,30 punto ristoro a cura di Pro Loco Parabiago (è gradita la prenotazione: prolocoparabiago@gmail.com)
-15,00 passeggiata guidata alla scoperta del patrimonio culturale e naturale a cura del Gruppo di Cammino El Bigatt
-dalle 14,00 alle 18,30 stand del Parco Mughetti a cura delle GEV Città Metropolitana
-Tutto il giorno – Installazione di fiori di carta a cura di Amici di Mario

Chiesa ed abbazia di Sant’Ambrogio della Vittoria – via Spagliardi

-dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 16,00 alle 18,00 mostra personale di Romina Manoli “Cromatismi emozionali” a cura dell’Associazione La Fabbrica di Sant’Ambrogio

NERVIANO

Mulino Starqua – Sempione

-dalle 10,00 alle 17,00 visite guidate al mulino, musica con il gruppo musicale giovanile Band Collage e la banda di San Lorenzo, esposizione di auto d’epoca a cura di Ruote Quadre di Nerviano, laboratorio per bambini “Prepariamo l’orto” con Ortografia Urbana di Nerviano, esposizione di droni futuristici con Giotto Droni Srl, punto ristoro e bevande con panini con salamella e patatine fritte, birra e gelato artigianale, spaccio agricolo
-dalle 12,30 alle 14,00 gran risottata con il “Riso del Castello”

Mulino Night – parcheggio del cimitero in viale Rimembranze

-Ritrovo 21,15 – Passeggiata notturna in ascolto dei suoni della natura a cura del gruppo Lipu di Parabiago. Uscita a numero chiuso con prenotazione obbligatoria alla mail: parabiago@lipu.it

LEGNANO

Parco Castello – viale Toselli
-9,00 biciclettata “In bici su e giù per la PedaOlona” con il gruppo Canegrate pedala F.i.a.b. di Canegrate. Passaggio dal Beer-Banti di Canegrate verso gli altri punti di interesse del Parco dei Mulini

Isola del Castello – viale Toselli
-dalle 10,00 alle 19,00 festa del cavallo con eventi equestri, country dance, casa western e ristorante con griglia.
A cura della contrada S. Magno.

LUNGO IL FIUME OLONA

Bicicliamo “Tra parchi e monumenti”

Ritrovi e partenze: CANEGRATE ore 9,00 Piazza della Stazione – PARABIAGO ore 9,15 Piazza Maggiolini – NERVIANO ore 9,15 Parco del Comune (Via Marzorati).
A cura dei circoli Legambiente di Parabiago e Nerviano e FIAB Canegrate Pedala
Percorso di circa 20 chilometri

In bici su e giù per la Pedaolona

Ritrovo ore 9,00 – bar del Parco Castello di Legnano – Biciclettata con il gruppo F.i.a.b. Canegrate pedala. Passaggio dal Beer-Banti di Canegrate verso gli altri punti di interesse del parco dei Mulini

Portare l’acqua al Mulino

ore 9,30 – ritrovo fattoria Banfi, piazza dello Sport, Parabiago – Passeggiata lenta alla scoperta del patrimonio culturale di Parabiago (circa 2 km)
ore 10,30 – ritrovo fattoria Banfi, piazza dello Sport, Parabiago – Passeggiata guidata alla scoperta del patrimonio naturale del Parco dei Mulini (circa 4 km) con la guida ambientale escursionistica Sonia Cipriani
ore 15,00 – ritrovo fattoria Banfi, piazza dello Sport, Parabiago – Passeggiata guidata alla scoperta del patrimonio culturale e naturale a cura del Gruppo di Cammino El Bigatt

Mulino Night

Ritrovo ore 21,15 – parcheggio cimitero di Nerviano, viale Rimembranze – Passeggiata notturna in ascolto dei suoni della natura. A cura del gruppo Lipu di Parabiago. Uscita a numero chiuso con prenotazione obbligatoria alla mail: parabiago@lipu.it

 

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE