La storia delle due ruote e della Parigi Dakar, la manifestazione rally più famosa al mondo saranno ospiti a Tradate al Museo Fisogni sabato 24 febbraio.

Parigi Dakar con tappa a Tradate

Un evento, quello di sabato 24, organizzato da Only Helmet e Museo Fisogni in collaborazione con Off Road Passion che porterà la Parigi Dakar, la sua storia e i suoi protagonisti, nel museo Guinnes World Record delle pompe di benzina, a Tradate. La giornata inizierà alle 9.30 con l’ingresso riservato a stampa e piloti per la presentazione della manifestazione e un tour del museo. Per il pubblico, ingresso libero dalle 10.30 in occasione di un incontro tra giornalisti e piloti e la presentazione di Only Helmet. Quindi rinfresco e, dalle 14, spazio alle moto e ai piloti italiani che hanno vissuto la Parigi Dakar fino alle 16.30, quando si chiuderà la giornata.

I protagonisti

Tra le pompe di benzina e la sterminata collezione Fisogni, il ruolo centrale spetterà alle moto e ai piloti che hanno sfidato il rally più duro di sempre. Piloti rigorosamente tricolori: Ciro De Petri, Luciano Carchieri, Roberto Mandelli, Ermanno Bonacini, Beppe Macchion e Diocleziano Toia. Le loro esperienze, difficoltà e  lotte lungo la Parigi Dakar saranno raccontate con Maurizio Gerini e Fausto Vignola. Piloti, loro, alla loro prima esperienza in una Dakar “moderna” e ben diversa sia dal punto di vista geografico che nei mezzi utilizzati. Insieme a loro, le moto che hanno solcato le strade e i deserti del tracciato, immersi nella cornice del Museo Fisogni che, sin dalla sua apertura, non ha smesso di stupire i visitatori.

Leggi anche:  Grande festa a Novate Milanese per Ferragosto FOTO

Gli organizzatori

Si parte dalla location, il Museo Fisogni. Museo che ospita la più interessante e completa collezione di distributori di benzina al mondo, tanto da entrare nel Guinness World Record. E insieme ai distributori, tutto ciò che riguarda il mondo delle due e quattro ruote, dalle insegne pubblicitarie ai barili di olio anni’50. Tutti perfettamente conservati, raccolti dalla passione di Guido Fisogni che dal 1966 ha recuperato e riunito oltre 5mila pezzi. Poi Only Helmet, società nata dalla comune passione di Fabio Lerede e Stefano Ombrini,  titolare della Power Bike concessionaria e officina che offre la possibilità di vivere l’avventura  anche con repliche della storica Dakar. Infine Off Road Passion, associazione di appassionati di percorsi fuoristrada ed eventi legati al mondo dell’avventura. Un team di esperti viaggiatori e operatori del settore che pianifica e realizza tour e manifestazione per chi condivide la loro passione.